Mercoledì, 13 Settembre 2017

Bando per la VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE STUDENTI DIPLOMATI

PREMESSA

Con deliberazione della Giunta provinciale n. 1449 di data 8 settembre 2017 è stato approvato il bando per la concessione di Borse di studio per gli studenti che negli anni scolastici 2015/2016 e 2016/2017 hanno concluso il secondo ciclo di istruzione e formazione con una votazione pari a 100/100 e lode e decidono di proseguire negli studi di formazione terziaria.

Le risorse stanziate sono pari a 100.000,00 euro, 50.000 euro per il 2017 e 50.000 euro per il 2018.

Le borse di studio andranno a coprire le tasse universitarie sostenute o da sostenere per il primo anno di iscrizione e per un importo fino ad un massimo di 2.000 euro.

FINALITÀ E DESTINATARI

L’intervento ha l’obiettivo di premiare gli studenti trentini eccellenti che hanno ottenuto una votazione di 100/100 e lode nell’esame di Stato conclusivo dei corsi d’istruzione e formazione del secondo grado sostenuto negli anni scolastici 2015/2016 o 2016/2017

REQUISITI

L'ammissione alla borsa di studio è vincolata al possesso da parte dello studente dei seguenti requisiti:

  • residenza in provincia di Trento da almeno tre anni alla data di richiesta della borsa di studio;
  • aver concluso il secondo ciclo di istruzione e formazione di secondo grado nell’anno scolastico 2015/2016 o 2016/2017 conseguendo una votazione finale all’esame di Stato di 100/100 e lode;
  • immatricolarsi presso un’Istituzione di formazione terziaria nazionale o estera, pubblica o privata (Università, Conservatori di musica, Istituzioni AFAM, altri Istituti universitari, Alta Formazione Professionale, Istituti Tecnici Superiori) che rilascino titoli aventi valore legale o titoli equiparati per l’estero;
  • aver sostenuto/sostenere oneri di spesa per contributi universitari/tasse di iscrizione per la frequenza del primo anno di un percorso di studi di formazione terziaria presso una delle istituzioni di cui al precedente punto;
  • non essere idoneo per la borsa di studio prevista dalla normativa in materia di diritto allo studio universitario (D.lgs. 68/2012 o LP 9/1991).

TIPOLOGIA DELL'INTERVENTO

Agli studenti in possesso dei requisiti verrà concessa una borsa di studio a copertura dei contributi universitari/tasse di iscrizione sostenuti o da sostenere per il primo anno di iscrizione fino ad un massimo di euro 2.000,00.

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda per la concessione della borsa di studio deve essere presentata dallo studente al Servizio istruzione e formazione del secondo grado, università e ricerca - Ufficio Università e ricerca entro i termini di seguito indicati:

  • dal 18 settembre 2017 ed entro il 31 ottobre 2017 per i diplomati dell'anno scolastico 2015/2016 e immatricolati nell’anno accademico 2016/2017;
  • dal 15 gennaio 2018 ed entro il 28 febbraio 2018 per i diplomati degli anni scolastici 2015/2016 e 2016/2017 immatricolati nell’anno accademico 2017/2018.

LINK DOCUMENTAZIONE